Materassi Matrimoniali

Marion: i migliori materassi matrimoniali, singoli e francesi!

Cosa rendono i materassi matrimoniali Marion rivoluzionari? Tre carateristiche esclusive fanno il tuo materasso ideale. La sua adattabilità, la sua altissima capacità di traspirazione e la totale assenza di parti metalliche.

Tutto comincia da qui, dalle foreste sud americane di Hevea Brasiliensis. E’ qui che Marion prende il lattice necessario alla realizzazione dei materassi e dei guanciali. Lavorato nei nostri stabilimenti europei nel pieno rispetto dei più elevati standard produttivi, il lattice assume le caratteristiche fisiche e meccaniche che ne fanno il migliore materiale usato non solo nell’ambito del riposo ma anche in quello medico sanitario. Dai guanti dei chirurghi, alle tettarelle dei biberon, materassi matrimoniali, il lattice negli anni ha avuto un forte impiego proprio grazie alle sue straordinarie caratteristiche.

Ma c’è lattice e lattice.

Tutti i materassi matrimoniali, singoli e francesi Marion sono 100% lattice. Grazie ad un processo di vulcanizzazione “a microonde” la dffusione del calore è uniforme e la struttura del lattice è omogenea. Proprio grazie a questi elevati standard qualitativi i nostri materassi possiedono le più importanti certificazioni a livello internazionale.

Marion ha rivoluzionato il concetto del riposo con un’idea semplicissima. Sostituire i classici fori cilindrici con dei fori piramidali 3D.
In questo modo i materassi Marion possiedono 2 differenti sostegni. Il sostegno medio, in corrispondenza dell’apice della pramide, rende il materasso energetico e stimolante; il sostegno comfort, posto invece in corrispondenza della base della piramide, rende il materasso accogliente e confortevole.

Questa forma, inoltre, aumenta la capacità di traspirazione del materasso. I materassi tradizionali non traspirano. Per questo nel loro interno si creano depositi di umidità che offrono a muffe, funghi, batteri e acari l’habitat ideale. A proposito di acari, le loro colonie possono essere di milioni di esemplari che, a causa dei loro escrementi, provocano forti allergie.